CHE GRANDE GUERRA. Oratorio per Soprano, Contralto, Voce recitante ed Ensemble

In occasione del 100° anniversario della Prima Guerra Mondiale, una riflessione sul mondo della composizione contemporanea che si accompagna alla meditazione e al confronto con la più grande avanguardia connotante il nostro Paese: il Futurismo e la sua visione positivista della Grande Guerra.  A cura di Associazione culturale Spirale Armonica.